Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

 Fai clic   Fai clic

Cannnalonga fu edificata dagli abitanti della Civitella intorno agli anni 1000. Appartenne allo Stato di Novi fino al 1452 quando Giovanni Antonio Marzano, signore di Novi, donò il casale a Giovanni Antonio Martirano.

In seguito il feudo passò ai duchi di Monteleone, divenuti signori di Novi.Nel 1572 il feudo di Cannalonga fu acquistato da Giovan Battista Farao di Cuccaro. Questa famiglia lo tenne in signoria fino alla morte di Scipione Farao. Questi lo donò a Vincenzo Macedonio, barone di Cannalonga. Nel 1680 il feudo fu ricomprato da Don Filippo Farao il quale, avendo dato in sposa la figlia Maria a Don Toribio Alfonso Mogrovese,le assegnò come dote le terrre di Cannalonga.

La famiglia Mogrovese tenne il feudo fino al 1806, epoca dell’abolizione del feudalesimo. Particolare accenno merita la storica “ Fiera della Frecagnola”. Detta fiera fu venduta da Ettore Pignatelli a Marco Antonio Valletta il 16 luglio 1538. Nel XV secolo era denominata “Fiera di Santa Lucia” e si teneva il 13 Dicembre di ogni anno, in località Piano d’Orria. Nel XVII secolo i duchi di Cannalonga ne fissarono la data otto giorni dopo la fiera di Stio, che si teneva il 1° di Settembre. Cannalonga, ha 1.126 abitanti ed ha una superficie di 17,2 chilometri quadrati per una densità abitativa di 66,15 abitanti per chilometro quadrato. Sorge a 530 metri sopra il livello del mare. Il territorio del Comune risulta compreso tra i 475 e i 1.682 metri sul livello del mare.

Il mare e la montagna

La strada a scorrimento veloce (variante alla SS 18) da Paestum a Policastro, pone Cannalonga al centro del tracciato rendendola, così, facilmente raggiungibile sia dal Capoluogo che dall’estrema periferia della Provincia. Il mare è raggiungibile in circa 15 minuti e, in un tempo ancora minore, è possibile salire in quota fino ad oltre 1.200 metri

Picasle - Share your Images for Free! yuotube

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information